Skip to content

NOI E IL SILENZIO

Il silenzio ci seduce
è il nostro rifugio
dal chiasso, dai rumori.
Un sasso scagliato
nello stagno ci disturba
rompe il silenzio.
La gioia il dolore
la vita e la morte
solo nel silenzio
possono annodarsi.
E’ nel silenzio
che nascono i pensieri…..
dove si può piangere
dove nascondere le lacrime.
dove si può parlare
alla nostra coscienza.
Basta una lacerazione
un unghiata sul vetro
a rompere il silenzio
Presto la meditazione
sarà una leggenda.

Mirella Narducci

Published inpoesie

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti