Skip to content

LUNA GUARDONA

Luna sorniona e indifferente
illudi gli amanti impertinente.
Luce dei poveri e dell’anima
rincorri ogni alba per far della notte
una vetrina di desideri e di sogni.
Quante illusioni e speranze tra le stelle.
Tu ne fai dono a chi ti guarda disperato
quante lacrime in fuga hai visto
e il sorriso a molti hai regalato.
La finestra è sempre spalancata
per ammirarla in un cielo
che non conosce notte perche lei
è sempre lì che si accende.

 

Mirella Narducci

Published inpoesie

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti